Universal App Campaigns, il Nuovo Prodotto Pubblicitario Google per Promuovere le App

Universal App CampaignsDurante l’annuale conferenza dedicata agli sviluppatori, I/O developer conference, Google ha presentato l’Universal App Campaigns, il nuovo prodotto per pubblicizzare le App su Google.

Dopo il lancio dei nuovi formati pubblicitari per mobile, Google presenta Universal App Campaign, uno strumento semplificato per impostare campagne per la promozione delle App. Lo strumento pensato per i mobile app marketers permette di scalare facilmente le campagne sui diversi network e proprietà Google, dalla Search a Google Play, da Google Display Network ad AdMob, YouTube incluso.

La nuova tipologia di campagna potrà essere attivata sia in AdWords sia direttamente nel Google Play Developer Console. La creazione delle campagne sarà estremamente semplificata e permetterà all’advertiser di attivarla in pochi passi. Sarà sufficiente inserire la creatività, il target che si vuole raggiungere e quanto si vuole spendere, per il resto sarà il sistema a massimizzare automaticamente le performance delle campagne.

L’Universal Ad Campaign sarà disponibile nei prossimi mesi.

Campagne di Mobile Ad più efficaci: dalla nuova partnership alle nuove funzionalità Analytics

Oltre all’Universal App Campaigns, Google ha annunciato novità per il mondo mobile anche nell’ambito data e analytics. È stata presentata una nuova partnership con più di 20 ad network, tra cui inMobi e Millenial Media, al fine di integrare i dati ed aiutare gli advertiser ad avere più elementi per valutare l’efficacia delle proprie campagne. Grazie a questa nuova partnership nei prossimi mesi infatti sarà possibile attribuire le conversioni al singolo network con l’utilizzo di un unico SDK.

Prossimamente sarà possibile integrare i dati su installazione e eventi app di AdWords con quelli di terze parti provenienti da piattaforme di tracking come Appsflyer e Adjust.

Nella stessa prospettiva di rendere le campagne pubblicitarie su mobile sempre più efficaci sono state rese disponibili nuove funzionalità Analytics. Dalla Developer Console sarà possibile accedere ad una serie di dati riguardanti la tua app: quanti utenti visitano il profilo Store, quanti installano l’app o fanno acquisti. Si potrà inoltre conoscere quali sono le fonti di traffico, il posizionamento dell’App in Google Play Store e ulteriori metriche riguardanti le campagne attive.

Leave a Reply